Avviso ai sottoscrittori: relativamente al fondo Euromobiliare Smart 2023 ed Euromobiliare Cities 4 Future

19/06/2020 Euromobiliare AM SGR

In considerazione dell’elevata volatilità registrata sui mercati finanziari nei mesi scorsi a causa dell’emergenza economico-sanitaria determinata dal COVID-19, e al fine di consentire una gestione ordinata del portafoglio in conformità con la politica di investimento definita nel Regolamento e nel Prospetto, il Consiglio di Amministrazione di Euromobiliare Asset Management SGR S.p.A. in data 16 giugno 2020 ha deliberato quanto segue:


• relativamente al fondo Euromobiliare Smart 2023, elevare da 3,35% a 6,70% il limite di VaR, con conseguente rideterminazione dell’indicatore sintetico di rischio e rendimento al livello “4”, dal precedente livello “3” (rischio più elevato)


• relativamente al fondo Euromobiliare Cities 4 Future, elevare da 10,07% a 16,80% il limite di VaR, con conseguente rideterminazione dell’indicatore sintetico di rischio e rendimento al livello “6”, dal precedente livello “5” (rischio più elevato).

Le richiamate modifiche sono efficaci a decorrere dal 22 giugno 2020. In pari data il testo aggiornato del KIID e del Prospetto sarà disponibile sul sito www.eurosgr.it e fornito gratuitamente ai sottoscrittori che ne faranno richiesta. Per eventuali informazioni di maggior dettaglio invitiamo i sottoscrittori a prendere contatto con il proprio consulente finanziario di riferimento, anche ai fini di eventuali valutazioni in ordine all’adeguatezza dell’investimento nel continuo.

Documentazione

Ultime news