Ad orizzonte temporale

Eurofundlux Obiettivo 2026 I

Sicav / Obbligazionari Flessibili / Indicatore sintetico di rischio: 3

LU2437424042
Valore Quota al 23/05/2024: 11,3760 €

SFDR articolo 8

Il prodotto promuove caratteristiche ambientali, sociali e di governance (‘‘ESG’’)

Performance al 21/05/2024
YTD 1 mese 3 mesi 6 mesi 1 anno* 3 anni*
Comparto 2,11% 1,16% 1,69% 5,71% 9,60% n.a.
Rendimento medio annuo composto
2 anni* 3 anni* 5 anni*
Comparto n.a. n.a. n.a.
Performance al 21/05/2024
Comparto
YTD 2,11%
1 mese 1,16%
3 mesi 1,69%
6 mesi 5,71%
Performance
Comparto
1 anno* 9,60%
3 anni* n.a.
Rendimento medio annuo composto
Comparto
2 anni* n.a.
3 anni* n.a.
5 anni* n.a.
*dati aggiornati alla fine dell'ultimo trimestre solare (28/03/2024)

Caratteristiche

Benchmark Eurofundlux Obiettivo 2026 I non ha parametro di riferimento ("benchmark")
Categoria Assogestioni Obbligazionari flessibili
Classe Accumulazione dei proventi
Divisa EUR
Gestione cambio Attiva
Obiettivi

Ottimizzare l'investimento nell'orizzonte temporale a dicembre 2026

Periodicità quota Giornaliera
Politica di investimento

Il Comparto promuove caratteristiche ambientali e sociali, in linea con l'articolo 8 della SFDR, individuando gli emittenti in grado di generare risultati societari sostenibili nel tempo, nel rispetto delle pratiche di buona governance ("fattori ESG”).
Il Comparto potrà investire gli attivi netti: a. fino al 100% in valori mobiliari di tipo obbligazionario e/o in strumenti del mercato monetario aventi un rating uguale o superiore a BBB- (“investment grade”) o in liquidità costituite da depositi bancari presso istituti di credito e aventi una durata residua inferiore ai 12 mesi; b. fino al 100% in valori mobiliari di tipo obbligazionario e in strumenti del mercato monetario aventi un rating inferiore a BBB- (“non investment grade”); c. fino ad un massimo del 30% in valori mobiliari di tipo obbligazionario e in strumenti del mercato monetario emessi da emittenti che esercitano la loro principale attività o con sede nei paesi emergenti, o da emittenti sovrani di tali Paesi; d. fino ad un massimo del 20% in valori mobiliari di tipo obbligazionario quali le obbligazioni convertibili e/o in titoli convertible contingent bonds (“CoCo”); e. fino ad un massimo del 10% in valori mobiliari di tipo obbligazionario privi di rating (“unrated bonds”); f. fino ad un massimo del 10%, in parti di fondi regolamentati (OICVM e/o OICR) che investono in valori a reddito  fisso.
Tutti gli investimenti in ABS/MBS, titoli in «default» e «distressed securities» saranno esclusi.
A titolo indicativo, il rating medio del portafoglio sarà BB-, potrà diminuire in funzione delle opportunità di investimento che potranno manifestarsi a seguito del cambiamento delle condizioni di volatilità dei mercati obbligazionari o tali da contribuire al raggiungimento  ell'obiettivo di rendimento del comparto.
La duration del portafoglio sarà compresa tra un valore di cinque anni e un valore inferiore ad un anno e sarà decrescente progressivamente all'avvicinarsi dell'Orizzonte temporale, senza però rendere il comparto un fondo monetario. La SICAV ricorrerà normalmente a tecniche di copertura del rischio di cambio.
Il Comparto può investire in strumenti finanziari derivati e in operazioni di prestito titoli sia ai fini di copertura dei rischi che di una efficiente gestione del portafoglio.

Indicatore sintetico di rischio 3
Tipo Sicav

Commissioni e spese

Commissioni di gestione

Dal 01/05/022 al 31/12/2024: 0,50% p.a.
Dal 01/01/2025: 0,40% p.a.

Commissioni di incentivo Non previste
Commissioni di rimborso

Non previste

Commissioni di sottoscrizione Non previste
Commissioni di switch 0,50%
Commissioni di collocamento Non previste
Spese correnti annue 0,77%

Altre informazioni

Data di avvio 01/04/2022
Investimento minimo (PIC) Euro 1.000.000,00
ISIN al portatore LU2437424042
Valore Quota (23/05/2024) 11,3760 €

Considerazioni sui rischi

Al prodotto è assegnata una categoria di rischio in funzione delle variazioni di prezzo risultanti dalla natura degli investimenti, della strategia attuata e dalla sua valuta. La categoria di rischio si basa su dati storici e può non essere un'indicazione affidabile del profilo di rischio futuro. La categoria di rischio non è un obiettivo o una garanzia e può cambiare nel tempo. L’appartenenza alla categoria più bassa non significa che l'investimento sia privo di rischi. Il comparto non offre alcun tipo di garanzia del capitale o di protezione delle attività.

Il prodotto può essere esposto a rischi consistenti che non sono considerati adeguatamente nell'indicatore di rischio sintetico e possono influire negativamente sulla sua performance.

Vengono riportati di seguito i principali fattori di rischio.

  • Rischio operativo: rischio di perdite dovute ad esempio a errori umani, malfunzionamento dei sistemi, valutazioni non corrette o custodia di strumenti finanziari.
  • Rischio di controparte: rischio di perdite in caso di inadempimento di una controparte in relazione a strumenti o contratti (ad es. di derivati negoziati direttamente tra le parti). 
  • Rischio di derivati finanziari: la leva finanziaria risultante dai derivati può amplificare le perdite in particolari condizioni dei mercati.
  • Rischio di liquidità: rischio associato alla difficoltà di liquidare le posizioni detenute da un OICR, ad esempio mercati con bassi volumi possono causare difficoltà nella valutazione e/o negoziazione di certe attività.
  • Rischio di credito: possibilità di subire perdite improvvise se un emittente di titoli di debito non adempie ai propri obblighi di pagamento.
  • Gli investimenti in mercati emergenti sono in generale più sensibili agli eventi di rischio, come i cambiamenti del contesto economico, politico, fiscale e giuridico, nonché alle frodi.
  • Rischio di sostenibilità: rischio associato ad un evento o ad una condizione legata a fattori ambientali, sociali o di governance.
  • Rischio di pricing: rischio associato alla non corretta valutazione degli strumenti finanziari detenuti in portafoglio.

Ulteriori informazioni sono disponibili nel prospetto.

Sottoscrivi

CREDITO EMILIANO S.p.A.

Scopri dove puoi sottoscrivere i prodotti di Euromobiliare SGR

Sottoscrivi

CREDEM EUROMOBILIARE PRIVATE BANKING S.p.A.

Scopri dove puoi sottoscrivere i prodotti di Euromobiliare SGR

Sottoscrivi